Dalmazia, Regione di Šibenik - Sebenico

Il viaggio è stato aggiunto con successo al tuo planner di viaggio!

Regione di Šibenik - Sebenico

240 isolette e scogliere bellissime decorano un mare cristallino della regione di Sebenico ed ognuno di loro combatte per il proprio posto nella rotta adriatica. Paesaggio intatto dell’arcipelago delle Incoronate e le bellissime cascate del fiume Krka sono parchi nazionali e sono solamente due dei numerosi posti che non dovete perdere durante il tour di questa zona.

Aprite lo scrigno della ricca storia di Sebenico (Šibenik), città famosa per le quattro fortezze che la circondano e specialmente per la Cattedrale di San Giacomo. Appena arrivati a Sebenico, sarete richiamati dalla cupola della catterale alta 38 metri. Avvicinandovi, sarete sorpresi dal biancore dei blocchi di pietra che sorreggono un fregio con 74 teste di uomini, donne e bambini che impreziosisce l’esterno della cattedrale e altrettanto sorpresi dalla fusione dello stile rinascimentale con quello gotico. La Cattedrale di Sebenico è l’unica costruzione europea realizzata esclusivamente in pietra, ragione per la quale fu inserita nel patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 2000. La sua costruzione durò 105 anni.

La natura ha regalato al paesaggio della regione di Sebenico una meravigliosa catenella di isole e isolotti, con un mare dalla bellezza unica e l’incantevole ambiente offerto dal fiume Krka (Cherca). Visitate questa bellezza carsica che sorge ai piedi della Dinara vicino a Knin e sfocia nel mare Adratico non lontano da Sebenico, vantandosi del prestigioso titolo di parco nazionale! Le rumoreggianti cascate compongono una simfonia che rilassa l’anima e di cui gode anche l’isolotto Visovac. Le acque smeralde che lo circondano si aprono su un altipiano carsico in cui troviamo un’ armoniosa unione di patrimonio naturale, storico e spirituale. Vi toglierà il respiro la bellezza del Parco Nazionale delle Incoronate (Kornati), composto da isole sparse come perle sul mare che per le bellezze paesaggistiche carsiche, per la costa frastagliata, per le forme bizzarre delle rocce, per i strapiombi sul mare o per qualcos’altro, decidetelo voi, rappresentano un vero paradiso.

La cucina di Sebenico è, a dire il vero, una tipica cucina dalmata che con le sue erbe aromatiche mediterranee, il pesce e l’olio d’oliva fa la santa trinità della gastronomia. Sulla costa potete degustare vari tipi di pesce e la ben nota cozza di Sebenico, raccolta là dove la verde Krka sfocia nell’Adriatico; potete degustarla nella comodità delle tradizionali konobe e con un sorso di vino aromatico Babić i cui vigneti soleggiati si estendono nella zona vitivinicola di Primošten. Dall’altra parte il retroterra dalmato aggiunge al racconto gastronomico i sapori della carne di agnello, di formaggi pecorini e caprini nonché il prosciutto di Drniš, la cui tradizione secolare di produzione è ancora viva.