I migliori campeggi del Quarnaro, Croazia

Il viaggio è stato aggiunto con successo al tuo planner di viaggio!

Regione di Kvarner - Quarnaro

Dal mare al celo...Questa regione diversificata vi porterà dal livello di mare al livello delle nuvole in solamente pochi passi. La vostra vacanza dei sogni comincia sul Quarnero destinazione turistica popolare con più di 150 anni di storia. Fate un giro sulle isole soleggiate oppure visitate Abazzia con i suoi parchi verdi e il suo lungo mare. Il paesaggio cambia velocemente al arrivo nella regione boscosa montuosa di Gorski Kotar: i polmoni verdi della Croazia. Questa zona è la casa delle aquile, dei lupi e degli orsi, una fonte di aria purissima tanto desiderata da alpinisti e ciclisti di tutto il mondo. Osate unirsi a loro!

Spiaggie

Il Quarnero si distingue soprattutto per le sue belle spiagge bagnate da un mare limpido e cristallino e per il suo ambiente naturale incontaminato. Cercate la spiaggia che fa per voi? Ne troverete di tutti i tipi: attrezzate e selvagge, grandi e piccole, tutte pietre, ghiaia o sabbia, affollate o solitarie… Le spiagge più belle sono contrassegnate dalla Bandiera blu, simbolo di un ambiente naturale protetto, sicuro e piacevole, adatto al relax, al divertimento ed allo svago, con tanti servizi di alta qualità, un mare ed una costa pulitissimi e tante strutture sia sulle spiagge, sia sui marina. Le nostre spiagge sono conosciute ed amate anche dai naturisti, presenti soprattutto sulle isole di Cres (Cherso), Krk (Veglia), Lošinj (Lussino) ed Rab (Arbe).

Gastronomia

La cucina del Primorje, ossia della zona costiera, grazie all’influsso del Mediterraneo, si fonda sul pesce, i molluschi, i crostacei ed i cefalopodi marini, sulla carne d’agnello e la pasta, sulla frutta e gli ortaggi del Mediterraneo, sulle piante aromatiche, le olive e l’olio d’oliva, sulle castagne (i marroni) ed il vino. La cucina di montagna, tipica del Gorski kotar e della Lika, è basata, invece, sulla selvaggina, il latte ed il formaggio, la carne ed i funghi, le rane, le lumache, il pesce d’acqua dolce, gli ortaggi (soprattutto le patate ed il cavolo cappuccio), i frutti di bosco e le spezie, ma anche sui distillati, le grappe e l’acquavite di ginepro (brinjevac) o al miele (medovača o medica).

Tour culturali

Il Quarnero è una regione dal passato straordinariamente dinamico, la cui eredità storico-culturale riveste un grande valore anche a livello nazionale. Interessarsi al suo patrimonio storico-culturale, ripercorrere le vie seguite dai monaci glagoliti e dalla scrittura croata, scoprire gioielli culturali come la Lapide di Bescanuova (Bašćanska ploča) o il Codice del Vinodol (Vinodolski zakonik), interessarsi alla storia della famiglia Frankopan (Frangipane) o al tesoro del convento francescano di Košljun, ammirare l’Apoxyómenos, un bronzo raffigurante un atleta greco nell’atto di detergersi il corpo… quanti modi e possibilità differenti di scoprire e conoscere l’identità culturale del Quarnero! Le vostre conoscenze si arricchiranno di alcuni preziosi beni del patrimonio culturale, importanti tanto per il Quarnero, quanto per la Croazia ed il mondo intero.

Alpinismo e trekking

Nel Quarnero, terra di grande eterogeneità e di tante bellezze naturali, potrete godere del suo ambiente montano in mille modi.

Le principali vie montane della regione sono quattro: la “Trasversale montana di Fiume”, la “Via montana della Kapela”, quella chiamata “Attorno alle fiaccole di Fiume” e la “Via montana ed alpina”. Le prime due collegano le località costiere a quelle dell’interno, la terza le isole, il litorale e l’interno, mentre la quarta attraversa gli interessanti paesaggi del Gorski kotar. Un sicuro vantaggio è rappresentato dal fatto che i loro punti di partenza possono essere raggiunti anche in macchina, il che faciliterà tanto l’arrivo, quanto la partenza.

Ricca è anche l’offerta per chi sceglie percorsi meno impegnativi. Straordinaria è anche la rete di sentieri sulle isole, lungo il litorale e sulle montagne. Essa attrae con la sua bellezza, con la ricchezza di sensazioni uniche e l’abbondanza di contenuti.

Di vario livello di difficoltà, questi percorsi conciliano il desiderio di fare attività fisica col piacere di ammirare le bellezze naturali e storico – culturali locali, oltre alla possibilità di usufruire di tanti spunti per lo svago. Divertimento assicurato!